Gel-Revitalizant per i motori a benzina
Disponibilità: è disponibile

Gel-Revitalizant per i motori a benzina

È creato per proteggere dall’usura e rigenerare il motorea benzina, senza la necessità di smontarlo.

Forma sulle superfici dei componenti in attrito la copertura metalloceramica (i componenti del motore ricostruiscono la propria geometria).

Di conseguenza le caratteristiche tecniche del componente diventano superiori all’nuovo ed il periodo di funzionamento si aumenta di 2-4 volte.  

Scelga il prodotto per vedere il suo immagine a sinistra
Gel-Revitalizant per i motori a benzina
Imballaggio: Prezzo:
€12.49 (€1387.78/L)

Le caratteristiche principali dello strato protettivo metalloceramico

  • Microdurezza— 750 kg/mm2
  • Alta resistenza alla corrosione
  • Rugorosità, Ra— sino 0,06 μ

Applicazione

Il trattamento del motore con il volume dell’impianto di lubrificazione sino a 3-10 litri:

1 fase – Versare  il contenuto del tubetto nel bocchettone di riempimento dell’olio motore, scaldato a  temperatura di esercizio.  

Avviare con marcia in folle per 5-10 minuti; 

2 fase – Si effettua nella stessa modalità dopo 100-250 km del percorso;

3 fase – Si effettua nella stessa modalità dopo 100-250 km del percorso. 

Applicazioneedosaggio

Volume dell’impianto di lubrificazione (litri) 3-10 11-20 21-30
Quantità di tubetti (9 ml), pz. 3 6 9
Formula di trattamento 1+1+1 2+2+2 3+3+3
Quantità di tubetti per i motori nuovi, pz 2 4 6

Nota

Si consiglia di effettuare la sostituzione dell'oliosino alla conclusione del trattamento!!!

Per i motori nuovi con il percorso inferiore a 20.000 km è sufficiente una sola fase di trattamento.

La rivitalizzazione si completa dopo 1500 km di percorso.

Il trattamento  può essere effettuato  con  marcia in folle (4 ore equivalgono a 200 km di percorso). 

Per i motori nuovi con il percorso inferiore a 20.000 km è sufficiente una sola fase di trattamento.

Per i motori dopo una revisione completa il trattamento viene effettuato in tre fase seguendo  la procedura normale.

Per i motori GPL la procedura di trattamento è uguale a quella descritta per i motori a benzina.

La copertura metalloceramica viene formata su qualsiasi componente in funzione, però se il componente (motore) è estrememente usurato (fino al 100%), bisogna sostituire i gruppi danneggiati.

  • Rigenera e protegge dall’usura i componenti in attrito del gruppo cilindro pistone, del meccanismo biella-manovella e dell’impianto di distribuzione
  • Diminuisce notevolmente il consumo del carburante (sino al 30% con marcia in folle)
  • Aumenta la pressione dell’impianto di lubrificazione sino al nominale
  • Compensa e aumenta la compressione nei cilindri
  • Aumenta la potenza del motore e migliora la capacità di ripresa del motore
  • Riduce i rumori e le vibrazioni di 10 volte
  • Aumenta la durata di funzionamento dei gruppi di 2- 4 volte
  • Protegge il motore dalle conseguenze negative dell’avviamento a basse temperature
  • Migliora le prestazioni del motore dopo i primi 50-100 km
  • Permette il funzionamento del motore con gravi perdite d’olio sino a 300 km del percorso
  Scadente            Ottimo
captcha ->